Curriculum

 
Antilabé, strana parola direte, ma ha un certo suono ed un sapore antico... In effetti ha origini lontane, la Grecia dei miti e delle leggende con i protagonisti di sempre: donne, uomini, poeti, operai, politici, filosofi, musicisti e soldati...Ed è proprio un soldato che ci ha suggerito questo strano nome, un soldato che combatteva a Sparta come Oplita (nella fanteria pesante) e che a corredo della sua armatura aveva uno scudo con una doppia impugnatura che si chiamava appunto antilabé. Lo scudo, ma soprattutto l’impugnatura, sono diventati quindi il simbolo del nostro gruppo, una rappresentazione ideale di quella ricerca sonora, senza confini, che ci ha guidati sin dall’inizio: spaziando fra le melodie e le armonie che contraddistinguono lo spirito universale del nostro tempo, utilizziamo le parole liberandole dal loro significato, ne viviamo la magica fusione con la musica, racchiudendo il tutto sinteticamente in un pugno, non più celato dalla pesante armatura, ma pronto ad aprirsi...
C’è anche una seconda accezione del termine antilabé che, non disgiunta dal primo significato, si rivela altrettanto vicina agli intenti che sottendono il nostro progetto artistico. Si tratta della figura retorica che individua, nella tragedia greca, un verso diviso tra due personaggi, una sorta di fusione fra elementi diversi al fine di costituire un concetto unico. Nel contesto specifico abbiamo esteso questa sinergia a più componenti, parole antiche si sono mescolate a nuovi suoni dando vita ad una sorta di antilabé multiforme. L’embrione del gruppo nasce nel 1993, frutto della collaborazione fra il bassista Adolfo Silvestri ed il compositore Graziano Pizzati. Realizzata la prima stesura dei brani, il desiderio di allargare il contributo ad altri musicisti ci porta a delineare nel tempo formazioni eterogenee che, sposando da subito lo spirito della world music, hanno permesso al gruppo di esprimere a pieno la propria creatività.
 
 
 
Di seguito i momenti più rappresentativi:
 
1994 
Vincitori della 2’ edizione “Ritmi Globali” - Treviso
Registrazione Compilation “Ritmi Globali - 2’ edizione” c/o Studio Condulmer
 
1997 
Autoproduzione Cd “Dedalo”
Distribuzione Cd “Dedalo”  - Tring / Verona
Concerto al Futurshow - Bologna
 
1998-1999 
Distribuzione europea “Impressions by Celestio”  - Tring / Verona 
Allestimento spettacolo multimediale “Dedalo”  con Filò Multivisioni
Recensione “Dedalo” sulla rivista Chitarre
 
2006-2008
Allestimento spettacolo multimediale “Musica senza confini”
“Giardini musicali” - Villa Pisani Correr - Biadene / TV
Allestimento spettacolo multimediale “Al di là dei sogni...”
Teatro Duse - Asolo / TV
Auditorium “Mario Del Monaco” - Villorba / TV
Allestimento spettacolo multimediale “Mehr als Träume...” 
versione tedesca di “Al di là dei sogni...” - Università di Jena / Germania 
con il patrocinio dell’Istituto di Cultura Italiana a Berlino e di Rai International Educational
 
2009-2010
Autoproduzione Cd “Diacronie” c/o Studio AreaMagister - Preganziol / TV
Collaborazioni con il jazzista americano Mike Applebaum ed il cantante Vittorio Matteucci.
Partecipazione al Tour Music Fest
 
2011-2014
Recensione “Diacronie”  su Arlequins, Fuori dal Mucchio e Il Titolo
Finalisti alla 15ª Rassegna di Musica Diversa “Omaggio a Demetrio Stratos”  Alberoni di Cento  / FE
Allestimento spettacolo “Philarmoniae” in collaborazione con I Commedianti di Maggio e Studio  2000  Danza - Castelbrando - Cison di Valmarino / TV
Passaggio su Radio RAI 1 Demo (brano Esperi) con Michael Pergolani e Renato Marengo
Chiusura Rassegna PaesAgire con anteprima spettacolo "Mediterraneo in musica"
Concerto pro "Advar"